bisogno di
aiuto?
contattaci!

Per informazioni contattaci

Prenota Subito il Tuo traghetto

ANDATA

Tratta
Giorno

RITORNO

Tratta
Giorno
viaggi di gruppo in autobus con: Toremar, Moby, Elba Ferries, Blu Navy

Prenota il tuo viaggio!

Gruppi e Autobus

furgoni e trasporto merci con: Toremar, Moby, Elba Ferries, Blu Navy

Organizza il tuo trasporto!

Furgoni e Merci

Vacanze all'isola d'Elba

Traghetti Elba

I traghetti Elba collegano l’isola alla terraferma. Scendere dal traghetto isola d’ Elba significa entrare in contatto con la storia e la natura della terza più grande isola d’Italia (223 km²) che conta 147 km di bellissime coste.  L’isola d’Elba è la maggiore tra le 7 isole dell’arcipelago Toscano ed è raggiungibile tramite traghetto oppure aliscafo dal porto di Piombino. L’isola d’Elba è situata tra il Mar ligure ed il Mar Tirreno e dista circa 10 chilometri dalla costa Toscana. Elba è una gran riserva di flora e fauna mediterranea e fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano insieme alle isole di  Capraia, Pianosa, Montecristo, GorgonaGiglioGiannutri.

Visitare l’Isola d’Elba

L’isola d’Elba appartiene alla provincia di Livorno ed è amministrativamente divisa in otto comuni: Portoferraio (il principale), Campo nell’Elba (noto anche come “Marina di Campo”), Porto Azzurro, Marciana MarinaCapoliveri, Marciana, Rio MarinaRio dell’Elba.
Ad Elba risiedono stabilmente circa 30.000 abitanti, ma in estate il numero delle presenze sull’isola d’Elba aumenta notevolmente fino a raggiungere cifre a 5 zeri. Quasi tutti i turisti arrivano con uno dei traghetti per l’isola d’Elba.

Geografia e idrografia dell’Isola d’Elba

L’isola d’Elba è la più grande area di terra emersa facente parte dell’antico tratto che collegava l’Italia e la Corsica. Le coste settentrionali si affacciano sul Mar Ligure, quelle meridionali sul Mar Tirreno, quelle orientali sul Canale di Piombino e quelle occidentali sul Canale di Corsica. L’isola d’Elba presenta una forma stravagante e articolata, ricca di golfi e baie che frastagliano i 147 km di costa. Il territorio elbano è prevalentemente montuoso e collinare: la vetta più alta è il granitico massiccio del Monte Capanne che raggiunge i 1019 metri. Il terreno è molto vario, presenta una vasta gamma di rocce e minerali e si può suddividere  in più parti a seconda della sua conformazione e dell’era geologica in cui si è formato:

  • La parte montuosa e più recente, il “tetto dell’Arcipelago Toscano” è situata nella parte ovest dell’Isola ed è dominata dal Monte Capanne (1019 m s.l.m.),.
  • Al centro la larghezza dell’isola si estende per soli 4 km caratterizzati da un’area prevalentemente pianeggiante dove si sviluppano i maggiori centri abitati (Portoferraio e Marina di Campo).
  • La zona est dell’Elba è la parte più antica dell’isola e si è formata più di 400 milioni di anni fa: è un’area collinare dominata dal Monte Calamita, ricchissima di minerali di vario genere e dai giacimenti di ferro che resero famosa l’Isola d’Elba.

Dai maggiori rilievi dell’Elba scendono diversi corsi d’acqua a regime torrentizio, i quali raramente superano i 3 km. Ai piedi del Monte Capanne, tra Poggio e Marciana, sgorga una sorgente naturale di acqua purissima dove è presente una dedica su marmo in onore di Napoleone, che ne apprezzò le qualità. Questa sorgente è denominata infatti “Fonte Napoleone” ed è considerata, per le sue proprietà organolettiche, una delle migliori acque potabili in Italia tanto che viene utilizzata dai cittadini e imbottigliata in vetro dalla fabbrica omonima con il logo del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.

Meteo Elba. Il clima dell’isola

Il clima dell’isola d’Elba è mite, tipicamente mediterraneo, fatta eccezione per il Monte Capanne dove gli inverni tendono ad essere moderatamente freddi e nei periodi più rigidi si possono verificare precipitazioni di tipo nevoso. Il meteo dell’Elba è generalmente molto favorevole, con  precipitazioni piuttosto contenute e concentrate nel periodo autunnale. Nella tabella sottostante sono riportati i valori medi di temperatura che si registrano a Portoferraio.

Mese Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Anno
Temperatura massima media (°C) 12 13 14 16 21 24 27 27 25 20 15 13 18,9
Temperatura minima media (°C) 8 9 10 12 16 19 22 21 19 15 10 8 14,1
Piogge (mm) 61 53 51 47 28 24 13 30 51 82 86 69 595

Storia di Elba

L’isola d’Elba era abitata in epoca protostorica dagli Ilvati, un’antichissima popolazione appartenente all’etnia dei Liguri, da cui deriva l’antico nome dell’isola: Ilva. Ricchissima di giacimenti di ferro, l’isola d’Elba divenne un primario punto di rifornimento per la civiltà Etrusca e in seguito per l’impero Romano che necessitava di ferro per costruire i giavellotti. Un altro avvenimento rende l’Elba importante da un punto storico: l’imperatore Napoleone Bonaparte fu esiliato sull’isola nel 1814 e vi rimase per 10 mesi lasciando molte tracce della sulla permanenza come ad esempio le sue ville: Villa dei Mulini in posizione dominante su Portoferraio e Villa San Martino, residenza estiva situata nella campagna della piccola capitale elbana.

Cucina ed enogastronomia dell’Isola d’Elba

L’isola d’Elba è da sempre una terra ricca di straordinarie tradizioni culinarie e vanta un’enogastronomia d’eccellenza. Recentemente l’Elba si è fatta notare sul mercato enogastronomico per un prodotto tipico già conosciuto agli inizi del ‘900, l’Aleatico (DOCG), che è un vino derivante da vitigno autoctono, dolce e liquoroso, da dessert, che spesso accompagna la “schiaccia Briaca”, uno dei piatti più tipici della cucina elbana.

Trasporti e traghetti per Elba

I traghetti per Elba sono il mezzo di trasporto più diffuso per arrivare sull’isola dalla terraferma. L’isola d’Elba è  collegata regolarmente alla Toscana da moderni traghetti per trasporto di mezzi e persone. Quattro compagnie marittime, Elba FerriesBlunavyToremarMoby Lines, effettuano le rotte tra Piombino - Portoferraio, Piombino - Rio Marina e Piombino - Porto Azzurro, garantendo in ogni stagione la continuità territoriale con la regione Toscana. La frequenza dei collegamenti con l’isola d’Elba è oraria per ogni linea. Gli orari dei traghetti per Elba sono dalle 5.10 alle 20.30 durante i mesi invernali e dalle 5.10 alle 23.00 in orario estivo.

Turismo: dove alloggiare all’Isola d’Elba

Il turismo è la principale attività economica dell’isola d’Elba. Ogni estate approdano e ripartono migliaia di traghetti per l’isola d’Elba e molte sono le offerte e le tipologie di alloggio presenti sul territorio elbano. Vediamo in dettaglio dove alloggiare all’isola d’Elba.

Campeggi e Camping Village ad Elba:

Situati su tutta l’isola ma concentrati maggiormente sulla costa sud, tra il lido di Capoliveri, Lacona e Marina di Campo, dove si trovano le migliori strutture per chi ama il camping. I campeggi sono la soluzione ideale per chi adora le vacanze immerse nel verde della macchia mediterranea e delle pinete che sono disseminate su tutta l’isola d’Elba.

Hotel e Alberghi dell’isola d’Elba:

Disseminati in tutta l’isola d’Elba variano numericamente in base alla grandezza del comune di appartenenza: Campo nell’Elba, Portoferraio, Procchio, Capoliveri, Lacona, Porto Azzurro, Marciana Marina, Rio Marina. Si possono trovare sistemazioni in hotel da 5 stelle, 4 stelle, 3 stelle ( i più diffusi) e 2 stelle. Molti di questi hotel sono dotati di attrezzature per lo sport e il benessere, piscine, animazione e spiaggia privata. Gli hotel e gli alberghi dell’isola d’Elba offrono trattamento di mezza pensione, pensione completa o bed & breakfast.

Residence, villaggi turistici, case vacanza e appartamenti per vacanze ad Elba:

Diffusi anch’essi su tutto il territorio dell’Elba si distinguono in base ai servizi e all’ubicazione degli appartamenti che compongono il complesso abitativo della struttura.

Spiagge – Isola d’Elba

All’isola d’Elba ci sono più di 70 spiagge tutte molto diverse fra loro e numerose calette raggiungibili via mare. Sui 147 km di coste dell’isola d’Elba si trova un’incredibile varietà e composizione delle spiagge: sabbia bianca, sabbia dorata, sabbia nera, sassi bianchi, ciottoli, ghiaia fine, sabbia mista a ghiaia. I colori dell’acqua variano in base alla tipologia di fondale, sempre dolcemente degradante, e assumono sfumature azzurre, verdi o blu, sempre mantenendo un’incredibile trasparenza.
Le spiagge principali sono così distribuite: Costa sud: Lacona, Norsi, Margidore, Laconella, Lido di Capoliveri, Marina di Campo (la maggiore, lunga quasi 2 km) Cavoli, Fetovaia, Seccheto, Pomonte.
Costa Ovest: Sant’Andrea, Chiessi, Pomonte, Patresi.
Costa Nord: Enfola, La Fenicia, Viticcio, Redinoce, Procchio, la Biodola, Scaglieri, Forno, l’Enfola, Acquaviva, Sansone, Capo bianco, le Ghiaie, la Padulella, Bagnaia e Nisporto.
Costa Est: Rio Marina, Cavo, Ortano, Reale, Barbarossa, Naregno.

Sport da praticare all’ Elba

L’isola d’Elba offre molteplici possibilità di praticare sport: il trekking, il free climbing, il golf, l’equitazione, il kayak, la vela ma soprattutto lo snorkeling le immersioni subacquee. Scendendo lungo le pareti sottomarine dell’Elba, i sub possono ammirare un continuo alternarsi di canyon, anfratti, grotte e relitti che ospitano una fauna e flora marina varia e spettacolare. I fondali dell’Elba sono, infatti, molto scenografici e negli anni hanno fatto dell’isola d’Elba una delle mete storiche dell’immersione internazionale.

news elba

La Settimana Enigmistica a Procchio

 

Al via da oggi la gara "Rebus in vetrina"!

Fino al 30 settembre le vetrine dei negozi di Procchio saranno le protagoniste di questa iniziativa enigmistica.
Sono in tutto qu...

23/09/2017

Tania Cagnotto torna all'Elba ed incontra i campioni isolani

 

Il Rotary Club Isola d’Elba, il Soroptimist Club Isola d’Elba ed il Lions Club Isola d’Elba organizzano in collaborazione con il Comune di Portoferraio un incontro con la pluri campionessa mondiale ed olimpionica Tania Cag...

23/09/2017

Le navi Sgarallino, Vespucci e la Ministra

Tanelli: se l'On. Pinotti avesse dedicato un po' della sua attenzione alla comunità locale...

"Fortunato quel Paese che non ha bisogno di celebrare i suoi eroi". E le centinaia di bambini, vecchi, donne e uomini che morirono il 16 se...

23/09/2017


Altre Località

Tratte

Compagnie Navali

Toremar logo toremar
Moby logo moby
Elba Ferries logo elba-ferries
Blu Navy logo blu-navy